POR FESR 2014/2020. Misura 3.4.1. Contributo a fondo perduto per Investimenti Innovativi nelle PMI. Anno 2019.

Area Geografica: Umbria

Scadenza: PROSSIMA APERTURA | In fase di attivazione

Beneficiari: Micro Impresa, PMISettore: Servizi/No Profit, Industria, Artigianato, Agroindustria/Agroalimentare

Spese finanziate: Attrezzature e macchinari, Opere edili e impianti, Innovazione Ricerca e Sviluppo, Consulenze/Servizi

Agevolazione: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Dotazione Finanziaria: € 5.000.000

Descrizione completa del bando

Il bando mira a fornire uno strumento per rilanciare le potenzialità del sistema produttivo regionale, supportando le Piccole e Medie Imprese (PMI) che vogliano realizzare investimenti innovativi conseguendo, congiuntamente, l’ampliamento della capacità produttiva e dell’occupazione. 

Soggetti beneficiari

Possono accedere alle agevolazioni le PMI extra agricole ubicate nel territorio della regione Umbria. ad elevate competenze scientifiche.

Tipologia di interventi ammissibili

Gli interventi finanziabili sono investimenti innovativi finalizzati all’introduzione in azienda di nuovi prodotti e/o processi produttivi e all’ampliamento della capacità produttiva dell’azienda medesima. Tali spese possono riferirsi all’acquisto diretto o all’acquisizione in locazione finanziaria delle seguenti immobilizzazioni:

a) impianti produttivi, macchinari ed attrezzature, comprese le attrezzature ed utensili di prima dotazione necessarie e funzionali ai nuovi impianti acquisiti solo se fatturati dal medesimo fornitore contestualmente al bene principale cui afferiscono;
b) brevetti e altri diritti di proprietà industriali;
c) programmi informatici esclusivamente connessi alle esigenze di automazione e gestione tecnica del ciclo produttivo nel quale vengono inseriti i nuovi investimenti;
d) opere murarie ed impiantistiche (elettriche e idrauliche) strettamente necessarie ai fini dell’istallazione e del collegamento dei macchinari acquisiti e dei nuovi impianti produttivi.

Entità e forma dell’agevolazione

Il contributo concedibile è calcolato in riferimento all’ammontare complessivo delle spese ritenute ammissibili in sede di valutazione del progetto ed è concesso fino al 30% delle spese ammissibili.

L’ammontare complessivo delle spese ammissibili per il progetto non potrà essere inferiore ad € 50.000,00 né superiore ad € 1.000.000,00.

Scadenza

Domande dal 27/11/2019 al 16/01/2020

POR FESR 2014/2020. Misura 3.4.1. Contributo a fondo perduto per Investimenti Innovativi nelle PMI. Anno 2019.